23
Mar

L’importanza dei materiali nella progettazione

La scelta e l’utilizzo di materiali innovativi può a tutti gli effetti determinare il successo di un’impresa.

È importante definire gli elementi di interior design che insieme ai muri divisori contribuiscono a conformare gli ambienti interni rendendoli funzionali e confortevoli.

Giallo Pastello si rapporta con le aziende italiane produttrici competenti, ricorrendo a forme e materiali adatti ai diversi committenti e al tipo di intervento nel rispetto dei desideri del cliente.

Il fine principale nell’interior design, risulta essere il benessere dell’abitare un luogo, per questo lo studio dei colori e dei materiali contribuisce a creare differenti atmosfere e ad alleggerire il materiale sgravandolo dal suo peso effettivo.

Attraverso software specifici è possibile visualizzare tridimensionalmente in anteprima il progetto vero e proprio mezzo comunicativo che permette al progettista di dialogare con il committente che riesce in questo modo a prefigurarsi il progetto.

L’ideale è trovare equilibrio tra estetica e funzionalità; combinando materiali diversi si possono ottenere effetti sorprendenti. Nella progettazione di interni, a seconda del contesto e del cliente, diamo spazio alla fantasia ed alla creatività, spaziando da design allegri che creano spazi semplici ed informali al rigore formale per interni più sofisticati.

Nella creazione di un ambiente e nella scelta delle sue componenti bisogna tenere presente il colore, l’illuminazione ed i rivestimenti di pareti e pavimenti. Il tocco finale lo diamo con particolari decorativi; in ogni caso la distribuzione di ogni singola stanza è meditata.

Quanto influiscono i materiali nella fase di progettazione?

Quando si parla di progetti di interior design si tende a prestare particolare attenzione agli elementi utilizzati per l’arredo, la scelta dei colori, ecc. Ci si dimentica molto spesso di quanto in realtà, la grande differenza, è dettata principalmente dai materiali che verranno scelti nella fase di progettazione e che incideranno profondamente sullo stile e sul carattere della nostra abitazione.

Tipologie di materiali nell’interior design

Esistono diverse tipologie di materiali utilizzate negli ultimi anni nel campo della ristrutturazione d’interni, ecco una piccola panoramica che speriamo possa aiutarvi ad avere un quadro completo.

Resine

Materiali prevalentemente sintetici utilizzati inizialmente nel campo industriale, hanno preso piede come materiale da utilizzare nelle ristrutturazioni di interni grazie alla loro versatilità. Le resine si prestano per usi diversi, pavimenti o pareti; la loro peculiarità è quella di creare superfici omogenee, totalmente prive di fughe. Altro vantaggio di questo materiale è rappresentato dai diversi effetti che si possono ottenere: dallo spatolato al monocromatico, la scelta è ampia.

Pietre naturali

Grazie alla sua ampia varietà di tipologie (ad esempio il granito, l’ardesia e l’arenaria) e sfumature, la pietra naturale è un ottimo materiale da utilizzare nei progetti, in primo luogo perché è utilizzabile sostanzialmente in tutti gli ambienti della casa, dal soggiorno fino ad arrivare alle pareti del bagno, che per la sua resistenza.

Il risultato che otterrete con l’utilizzo delle pietre naturali è di sicuro impatto, sia che decidiate di usarla giocando sui contrasti sia che preferiate abbinarla in modo più classico agli elementi già presenti nella vostra casa.

Legno Classico

Mai fuori moda, il parquet è stato per anni il protagonista indiscusso di molte ristrutturazioni. Dai colori più caldi ai parquet verniciati, gli effetti che possiamo ottenere sono moltissimi e tutti garantiscono un effetto elegante e mai datato!

Gres porcellanato

Materiale dalla massa compatta, le sue caratteristiche variano sulla base dei tempi e delle temperature del processo di cottura. Si tratta di una tipologia di materiale estremamente elegante e raffinata, la cui versatilità lo ha reso una delle nuove tendenze nel campo dei materiali da ristrutturazione degli ultimi anni.

Carte da parati

Classiche ed eleganti, le carte da parati stanno vivendo negli ultimi anni una nuova giovinezza. Sono tantissimi infatti i designer e i produttori che hanno deciso di ridar vita a questo materiale, giocando con fantasie in grado di stupire. Nelle prossime settimane parleremo più nel dettaglio di ognuno di questi materiali, indagandone gli utilizzi e le possibili applicazioni all’interno delle vostre case.

Tessuti

I tessuti possono sorprenderci per le loro texture ed i colori e ci aiutano ad arredare la casa in modo personale e unico. Ogni trama e fantasia da’ vita a nuove idee e atmosfere. Con i giusti complementi si possono realizzare straordinarie ed inaspettate ambientazioni che riflettono in maniera innovativa il sentire personale di ogni nostro cliente. Grazie ai nostri artigiani rinnoviamo divani, poltrone e tendaggi.

 

“Non abbassare mai i tuoi standard per compiacere gli altri”

Vincent Lombardi